Descrizione Progetto

Il presente progetto discografico è incentrato sulla figura del compositore francese Claude Bolling, (Nizza 1930), pianista dotato di una tecnica musicale impressionante; il suo talento non si ferma al livello esecutivo ma prosegue anche in quello compositivo. È autore di più di cento colonne sonore, per la maggior parte francesi ma con collaborazioni anche estere (si ricordino Borsalino del 1970 e California Suite del 1979).

Bolling è noto soprattutto per due elementi: con la sua big band ha riportato in auge lo stile della “Swing Era” (accompagnando in diversi dischi svariate star come ad esempio Brigitte Bardot ecc.) e si è impegnato nella composizione di brani fra il classico e il jazz. A quest’ultimo proposito è da citare l’album prodotto insieme al flautista Jean-Pierre Rampal Suite for Flute and Jazz Piano Trio, che già dal titolo introduce la commistioni di generi (il barocco e il jazz) presenti al suo interno, o ancora il Concert for Guitar and Jazz Piano (1975) in collaborazione con il chitarrista classico Alexandre Lagoya.

Il presente lavoro di trascrizione ha dovuto prendere in considerazione dei parametri e dei fattori senza i quali non sarebbe stato possibile portare a termine il progetto. Per prima cosa, si è tenuto conto della misura in cui il progetto fosse realizzabile; inoltre, si è dovuto familiarizzare sia con gli strumenti di partenza che con quelli di arrivo, quasi in una sorta di “traduzione strumentale” attraverso un’attenta analisi a livello di: registro, quantità, dinamicità e timbro.

Il quartetto di chitarre Adriatic Guitar Quartet è composto dai chitarristi Mirko Loconsole, Fulvio Lattarulo, Giovanni Laterza e Donato Coscia. Ciascun membro ha conseguito  gli studi al conservatorio “N. Piccinni” di Bari sotto la guida del M° Sante Tursi e ha militato nell’orchestra di chitarre “De Falla” ideata e diretta dal M° Pasquale Scarola. Queste esperienze, i percorsi di studio simili, l’evolversi omogeneo delle loro competenze musicali durante gli anni di studio, hanno fatto sì che si creasse un feeling molto forte tra i componenti sia a livello musicale sia a livello umano. Hanno partecipato a masterclass tenute da chitarristi di fama mondiale come: Oscar Ghiglia, David Russell, Aniello Desiderio, Lorenzo Micheli, Paulo Bellinati, Cristina Azuma, Carlos Bonell ecc. Il quartetto ha iniziato a distinguersi subito, vincendo diversi premi in concorsi nazionali e internazionali.

€ 12,90 spedizione Italia

€ 16,90 spedizione estera