DI LERNIA-MAGARELLI

Home/Artisti/DI LERNIA-MAGARELLI
DI LERNIA-MAGARELLI 2017-05-20T12:15:12+00:00

Project Description

CATALOGO / AFFETTI E TASTIATURE

Francesco Di Lernia ha studiato organo, cembalo e musica d’insieme in Italia e in Germania conseguendo con lode il titolo accademico presso la Musikhochschule di Lubecca nella classe di Martin Haselböck. Svolge la sua attività nell’ambito dei maggiori festival in tutto il mondo. Ha collaborato, inoltre, con numerosi solisti e prestigiosi ensemble come i Wiener Philharmoniker, i Wiener Akademie, etc. Per Universal ha pubblicato vari volumi tra cui l’opera completa per tastiera di Johann Kaspar Kerll; inoltre, ha inciso per numerose case discografiche ottenendo riconoscimenti e segnalazioni della stampa specializzata internazionale. Tiene regolarmente corsi d’interpretazione e seminari presso importanti accademie ed è membro di commissione in concorsi organistici internazionali. È professore di organo presso il Conservatorio di Musica “Umberto Giordano” di Foggia dove attualmente ricopre anche la carica di direttore.

Gaetano Magarelli, diplomato in Pianoforte, Organo e Clavicembalo presso i Conservatori di Bari, Campobasso e Monopoli (Ba) con Maria L. Tutalo, Francesco Di Lernia e Marco Bisceglie e laureato con lode in Discipline Musicali (corso di Organo). Ha studiato Organo presso la Facoltà di Musica dell’Accademia delle Arti di Utrecht nella classe di Bernard Winsemius. Nel 2002 ha vinto il Primo Premio al Concorso Organistico Internazionale F. D’Onofrio di Carunchio (Chieti). Ha collaborato con la Federazione Nazionale Italiana Associazioni Regionali Corali, in qualità di organista e continuista, per le tournée del Coro Giovanile Italiano diretto da Filippo M. Bressan e Nicola Conci. Oltre all’attività concertistica si dedica alla ricerca musicologica; ha curato l’edizione critica della Passio D.N.I.C. secundum Ioannem, composta nel 1816 dal sacerdote e musicista molfettese Vito Antonio Cozzoli (1777-1817). Ha al suo attivo alcune incisioni discografiche (Bottega Discantica, Digressione Music, Fe.N.I.A.R.Co.) da solista e con gruppi vocali e strumentali. È Organista e Maestro di Cappella della Cattedrale di Molfetta (Ba) ed è membro della Commissione Diocesana di Arte Sacra (settore Organi Storici).